E-learning

Il sapere è al tempo stesso l'esigenza e lo strumento essenziale dello sviluppo
La piattaforma e-learning di Fondazione Patrizio Paoletti è stata concepita e realizzata per sostenere e implementare i percorsi di lifelong learning che l'ente progetta e sviluppa in Italia e all'estero. Sulla piattaforma sono presenti contenuti ed esercizi fruibili in quattro differenti lingue per far fronte ad un utenza diversificata e diffusa, ad oggi, su quattro continenti. La piattaforma contiene un sapere pedagogico derivato dalle attività di ricerca (neuroscientifica, educativa, didattica e compilativa) che la fondazione promuove e persegue, i corsi sono seguiti da docenti e tutor specializzati. Sulla piattaforma si possono consultare materiali e testi specifici di Pedagogia per il Terzo Millennio, sistema pedagogico che opera per il miglioramento e lo sviluppo del potenziale di relazione tra gli individui.

Cerca per argomento

Store

  • Scatola per confetti

    Scatola per confetti
    Prezzo: 3,00 €

    Un’idea regalo semplice con un messaggio importante da condividere con le persone a cui vuoi......

    approfondisci
  • T-Shirt Giracuori fucsia-blu per bambino

    T-Shirt Giracuori fucsia-blu per bambino
    Prezzo: 15,00 €

    Sono coloratissime, allegre e le abbiamo realizzate con tutta la nostra passione e il nostro amore......

    approfondisci

Fondazione Patrizio Paoletti

news
home / elenco news / Progetto "100 scuole, 1.000 famiglie". Parte il...

News

Bookmark and Share
Progetto "100 scuole, 1.000 famiglie". Parte il secondo ciclo dei corsi per 100 insegnanti e 50 genitori
Progetto "100 scuole, 1.000 famiglie". Parte il secondo ciclo dei corsi per 100 insegnanti e 50 genitori

E’ partito a Sassari il secondo ciclo di “100 scuole, 1000 famiglie”, progetto pedagogico della Fondazione Paoletti rivolto alle scuole e alle famiglie della Sardegna.

Il percorso è condotto dai pedagogisti della Fondazione Paoletti, soggetto accreditato e qualificato per la formazione del personale scolastico dal MIUR che, in oltre 13 anni di ricerca neuroscientifica e psicopedagogica, si è specializzato nello sviluppo di tecnologie interiori a supporto dell’insegnamento e della genitorialità.

Il progetto formativo è articolato nelle seguenti date:

- 27 maggio ("Elementi di neuro-didattica" - per gli insegnanti) 9.00-15.30
- 3 giugno (“Gestire il gruppo in classe” – per gli insegnanti) 9.00-15.30
- 18 giugno (“Comunicazione relazionale” – per gli insegnanti) 9.00-15.30
- 25 giugno (“Osservazione e mediazione” – per gli insegnanti) 9.00-15.30
- 2 luglio (“Intelligenza e apprendimento” – per gli insegnanti) 9.00-15.30

Promosso dalla Fondazione Infinitopuntozero e cofinanziato da Fondazione Banco di Sardegna e dalla Camera di Commercio di Sassari, il progetto ha già coinvolto 100 insegnanti e 50 genitori con l’obiettivo di:

- incentivare l’adozione da parte di scuole pubbliche e private di metodi didattici all’avanguardia, fondati sulle più aggiornate conoscenze neuroscientifiche e psicopedagogiche
- promuovere le potenzialità di bambini e adolescenti anche all’interno delle famiglie, diffondendo strumenti educativi di facile utilizzo
- favorire lo sviluppo socio-economico del territorio attraverso il miglioramento dei processi educativi

Come indicato anche dall’OECD, i percorsi più virtuosi di crescita sociale ed economica derivano dalla capacità di un Paese di investire sulle intelligenze del domani, i bambini e gli adolescenti. Per questo è importante che insegnanti e genitori acquisiscano le migliori competenze in ambito educativo e didattico.
 

Formazione   |   Scuola   |   Pedagogia per il Terzo Millennio