E-learning

Il sapere è al tempo stesso l'esigenza e lo strumento essenziale dello sviluppo
La piattaforma e-learning di Fondazione Patrizio Paoletti è stata concepita e realizzata per sostenere e implementare i percorsi di lifelong learning che l'ente progetta e sviluppa in Italia e all'estero. Sulla piattaforma sono presenti contenuti ed esercizi fruibili in quattro differenti lingue per far fronte ad un utenza diversificata e diffusa, ad oggi, su quattro continenti. La piattaforma contiene un sapere pedagogico derivato dalle attività di ricerca (neuroscientifica, educativa, didattica e compilativa) che la fondazione promuove e persegue, i corsi sono seguiti da docenti e tutor specializzati. Sulla piattaforma si possono consultare materiali e testi specifici di Pedagogia per il Terzo Millennio, sistema pedagogico che opera per il miglioramento e lo sviluppo del potenziale di relazione tra gli individui.

Cerca per argomento

Store

  • T-shirt l'Amore si Impara Donna Viola

    T-shirt l'Amore si Impara Donna Viola
    Prezzo: 20,00 €

    “Non esistono formule né metodi: solo amando impariamo ad amare” (A.......

    approfondisci
  • Gli Angeli di feltro

    Gli Angeli di feltro
    Prezzo: 5,00 €

    Riscalda il Natale, con un Angelo in feltro da regalare o da appendere a tuo......

    approfondisci

Fondazione Patrizio Paoletti

news
home / elenco news / Mente e corpo, la ricerca. Patrizio Paoletti interviene...

News

Bookmark and Share
Mente e corpo, la ricerca. Patrizio Paoletti interviene First International Conference on Mindfulness di Roma
Mente e corpo, la ricerca. Patrizio Paoletti interviene First International Conference on Mindfulness di Roma

Giovedì 9 maggio 2013, presso La Sapienza Università di Roma, studiosi da 30 paesi e 5 contenti si sono incontrati per la “First International Conference on Mindfulness”, promossa dall'American Health and Wellness Institute (AWHI) e dall'Associazione Italiana per la Mindfulness (AIM).

Patrizio Paoletti e il suo team di ricercatori, ospiti della Conference, hanno presentato la ricerca multidisiplinare sul Quadrato Motor Training (QMT): le ipotesi, le indagini elettroencefalografiche, le ricerche con la risonanza magnetica, gli aspetti molecolari. Un incontro in cui presentare i risultati raggiunti e gli sviluppi futuri.

La “First International Conference on Mindfulness” è un evento di alto profilo che presenta una convergenza unica di psicologi, neuroscienziati e ricercatori. La Conference raccoglie gli attuali avanzamenti della ricerca sulla mindfulness. Relatori di spicco dell'evento sono stati Jon Kabat-Zinn, ideatore del programma "Mindfulness Based Stress Reduction" e Ajahn Amaro, monaco di fama mondiale insegnante della corrente buddhista Theravāda.

CONTINUA A LEGGERE QUI