E-learning

Il sapere è al tempo stesso l'esigenza e lo strumento essenziale dello sviluppo
La piattaforma e-learning di Fondazione Patrizio Paoletti è stata concepita e realizzata per sostenere e implementare i percorsi di lifelong learning che l'ente progetta e sviluppa in Italia e all'estero. Sulla piattaforma sono presenti contenuti ed esercizi fruibili in quattro differenti lingue per far fronte ad un utenza diversificata e diffusa, ad oggi, su quattro continenti. La piattaforma contiene un sapere pedagogico derivato dalle attività di ricerca (neuroscientifica, educativa, didattica e compilativa) che la fondazione promuove e persegue, i corsi sono seguiti da docenti e tutor specializzati. Sulla piattaforma si possono consultare materiali e testi specifici di Pedagogia per il Terzo Millennio, sistema pedagogico che opera per il miglioramento e lo sviluppo del potenziale di relazione tra gli individui.

Cerca per argomento

Store

  • Biglietto "Me&You"

    Biglietto "Me&You"
    Prezzo: 2,00 €

    A San Valentino, diglielo con i regali del cuore! Rendi il tuo messaggio d'amore ancora più......

    approfondisci
  • T-Shirt Vivi Appassionatamente uomo

    T-Shirt Vivi Appassionatamente uomo
    Prezzo: 20,00 €

    Vivi Appassionatamente, dillo a tutti! Acquistando la maglietta della fondazione Paoletti non solo......

    approfondisci

Fondazione Patrizio Paoletti

news
home / elenco news / Meditare fa bene. Fondazione Paoletti alla conferenza...

News

Bookmark and Share
Meditare fa bene. Fondazione Paoletti alla conferenza internazionale sulla meditazione di Copenaghen
Meditare fa bene. Fondazione Paoletti alla conferenza internazionale sulla meditazione di Copenaghen

di CIRO SCATEGNI

“Anche un solo minuto di meditazione permette di modificare il processo respiratorio. Così il respiro rallenta, è più profondo e ossigena meglio il corpo e cervello, rilasciando endorfine e benessere. Ne consegue che ho la serenità necessaria a capire meglio la domanda che la vita mi pone e migliorare la mia capacità di risposta”. (Patrizio Paoletti, OMM – The one minute meditation)

Oltre 3.000 ricerche in tutto il mondo dagli anni ’50 ad oggi hanno ormai convinto anche la scienza più diffidente e razionalista: meditare ci migliora la vita. Le tecniche di mindfulness:

- Ci rendono più felici: lo ha dimostrato nel 2010 uno studio di Harvard intitolaro: “Una mente distratta è una mente infelice”, che ha dimostrato come il nostro livello di felicità sia correlato alla capacità di essere presenti alle nostre azioni.

- Allenano e potenziano la nostra mente: lo illustra bene uno studio del Wake Forest Baptist Medical Center apparso sul Journal of Neuroscience, secondo cui la meditazione incrementa l’attività di aree cerebrali che gestiscono il controllo cognitivo, permettendo di agire su funzioni normalmente non controllabili.

- Riducono stress e malattie: Chi medita ha una minore tendenza a rimuginare, a somatizzare lo stress, ad ammalarsi. Anche un’esperienza limitata può modificare gli equilibri biochimici. Uno studio della University of Wisconsin ha mostrato che due mesi di pratica sono sufficienti a incrementare l’attività di neurotrasmettitori coinvolti nel potenziamento immunitario e in molte altre funzioni.

In oltre 17 anni di attività, Fondazione Patrizio Paoletti ha sviluppato diverse ricerche sul tema, dimostrando le correlazioni tra specifiche tecniche di mindfulness, o di self-awareness come preferiamo chiamarle, e il benessere dell’uomo. Dal 3 al 6 settembre 2018, la direttrice del nostro Istituto di Ricerca, Tal Dotan Ben-Soussan, presenterà due studi alla "Mind, Meditation and Innovation Conference di Copenhagen", conferenza internazionale promossa nell'ambito del “Mind sciences in Society for Innovation Project” (MSISFI) dalla "Copenhagen Business School".

Con queste ricerche abbiamo dimostrato che specifiche pratiche meditative sono in relazione con l’aumento della plasticità del cervello e con lo sviluppo della creatività. Il nostro contributo si aggiungerà a quello di decine di ricercatori da tutto il mondo che si occupano di approfondire i benefici che la meditazione apporta alla nostra vita quotidiana e, di conseguenza, al grado di innovazione sociale ed economica di una società.

Leggi il programma della conferenza

 

 

 

(Immagine di copertina: designed by Rawpixel.com)